last_update sabato 8 maggio 2021 - 06:30
are_you_official

Sei un funzionario?

Stiamo facendo del nostro meglio per offrire un servizio utile a tutti a titolo completamente gratuito, mettendo a disposizione il nostro tempo libero, le nostre competenze ed intuizioni. Nello stesso tempo, siamo consapevoli dei nostri limiti e per questo chiediamo un supporto concreto ai soggetti pubblici.

Perchè aiutarci?

Abbiamo dato vita a covidzone.info con l’obiettivo di aiutare chi, come noi, ha difficoltà a recuperare le informazioni attuali relative ai colori delle Regioni, districandosi tra le restrizioni nazionali e regionali.

Crediamo sia fondamentale rendere la legge, nel suo senso più ampio, comprensibile ed accessibile a tutti, sia nei contenuti che nelle modalità di fruizione. Per questo motivo, abbiamo deciso di rimboccarci le maniche ed offrire il nostro contributo attivo! Come lo abbiamo fatto? Dando vita ad uno strumento che fosse:

  • semplice nella visualizzazione delle informazioni
  • chiaro nell’esposizione dei contenuti
  • immediato nella consultazione.

Ti diamo qualche dato

Il 4 Dicembre 2020 abbiamo cominciato a sviluppare covidzone.info e in 10 notti siamo riusciti a rilasciare la prima versione della web app. Ad oggi contiamo una media di 400 mila visualizzazioni al giorno, con picchi di 1 milione di visite, in corrispondenza dei giorni in cui vengono emanati nuovi decreti/ordinanze regionali. Il trend di crescita è costante ed esponenziale. Hanno parlato di noi diverse testate giornalistiche nazionali, quali Il Corriere, La Repubblica, TG1 Economia (edizione h16:45 del 06/01/2021), TG Molise, Radio RTL, Rai News e svariati altri quotidiani, tv e radio.

Il nostro obiettivo

Crediamo che il punto di forza di covidzone sia la sua semplicità di utilizzo, ma vogliamo rendere questo strumento più inclusivo pensando anche a:

  • italiani all’estero;
  • stranieri residenti in Italia;
  • persone in situazioni di disabilità temporanea o permanente

Questi obiettivi si traducono digitalmente in un sito accessibile secondo le linee guida WCAG (ambito su cui siamo già a lavoro!) e in un sito multilingua che offra, oltre alle restrizioni attualmente presenti sul sito, anche informazioni relative agli spostamenti da e verso l’estero.

Tuttavia, garantire informazioni sempre aggiornate in un contesto governativo e legislativo così dinamico e variabile diventa complesso! Ad oggi, con le sole nostre limitate risorse, non saremmo in grado di garantire la qualità del servizio in maniera costante.


Per tutti questi motivi chiediamo un supporto!

Come aiutarci?

Costituirebbero motivo di grande aiuto ed integrazione:

  1. la collaborazione delle Giunte e dei Consigli regionali, affinché ci segnalino in tempo utile gli ultimi aggiornamenti relativi alle ordinanze regionali, evidenziando i punti differenziali rispetto alla precedente regolamentazione

  2. la possibilità di avere accesso ai testi di legge tradotti in lingua inglese, al fine di rendere agevole per i numerosi stranieri residenti in Italia la consultazione della normativa di riferimento

  3. la collaborazione del Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi del Governo, al fine di ottimizzare i tempi di analisi dei testi normativi in uscita, condividendone la bozza con noi di Asusual Lab, ancorché a valle di pubblicazione del decreto di riferimento in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

  4. la collaborazione del Ministero degli Esteri, affinché ci segnali tempestivamente tutti gli aggiornamenti relativi agli spostamenti da/verso l’estero

  5. la collaborazione del Ministero della Salute, affinché ci segnali in tempo utile tutti gli aggiornamenti relativi alla campagna vaccinale e alla eventuale possibilità di prenotazione per i cittadini.
Ringraziamo di cuore tutti coloro che vorranno aiutarci e chiediamo di contattarci all’indirizzo email dedicato [email protected], utilizzando come oggetto 'Supporto Covidzone'